FIERA 26-27 MARZO/MODENA

ALITEK a iMeat 2017, l’unica fiera italiana dedicata all’innovazione nel settore macelleria

Le novità e le eccellenze del settore macelleria s’incontrano a iMeat, la fiera rivolta a tutti gli attori che compongono la filiera della carne, dall’allevamento fino alla tavola, giunta quest’anno alla 5ª edizione.

All’appuntamento, che andrà in scena domenica 26 e lunedì 27 marzo a ModenaFiere, sarà presente anche ALITEK, giovane e dinamica realtà aziendale nata dalla decennale esperienza del proprio fondatore, Aldo Miraglia, per il settore delle carni fresche.

Per l’occasione, ALITEK presenterà le nuovissime celle di maturazione che rendono le carni più gustose, più tenere e più digeribili.

Come? Attraverso la tecnica della frollatura, processo naturale noto fin dal V secolo e ancora oggi utilizzato, per nobilitare le carni prima del consumo e portare in tavola un prodotto dalle qualità superiori.

A supportare, oggi, il processo di frollatura interviene l’innovativa tecnologia delle celle ALITEK, un prezioso alleato per il macellaio, il ristoratore e le aziende che operano nel settore carni, attenti alla qualità e cultori del sano “mangiar bene”.

Strumenti di lavoro di manifattura tedesca che concentrano tecnologia, funzionalità e design, le celle di maturazione potranno essere scoperte e visionate a iMeat domenica e lunedì nell’area ALITEK, padiglione A – stand B4.

Da non perdere, domenica 26 alle ore 14.45, l’appuntamento informativo e degustativo durante il quale sarà possibile assaporare un carpaccio di carne frollata e testare le qualità delle celle di maturazione.

Insieme ad ALITEK, oltre 130 gli espositori che saranno presenti ad iMeat. Previsti corsi di aggiornamento e approfondimento, dimostrazioni e convegni. Testimonial d’eccezione sarà Edoardo Raspelli, giornalista, critico enogastronomico e conduttore di Melaverde che nella giornata di domenica racconterà il mondo della carne attraverso la lente del giornalista.

Per info compila il form:

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *